venerdì 25 aprile 2008

Alessandro de Benedetti - un abito disegnato per Venere

Alessandro de Benedetti, giovane stilista genovese dal talento sublime, propone nella sua collezione donna 2008 (primavera estate) un vestito a minigonna destinato agli atellier dell'olimpo.

Un abitino a minigonna nel quale il gioco delle trasparenze e delle sovrapposizioni dei tessuti produce un effetto mozza fiato.
Il risultato del lavoro di Alessandro de Benedetti sfociato nella collezione donna per la primavera estate 2008 è a dir poco eccezionale, e gli fa fare un ulteriore passo verso la consacrazione ad uno degli stilisti maggiori nel panorama internazionale.
C'è una particolare magia negli abiti da donnna di de Benedetti, una magia che nasce dall'idea di disegnare abiti per dee e fate, che poi saarebbero donne comuni, cariche di tutte le loro contraddizioni e per questo estremamente vere.

Nessun commento: