venerdì 16 maggio 2008

Azzurro come il cielo. Il ritorno dei colori pastello

La moda uomo per la P/E 2008 è un tripudio di colori tenui e raffinati, ispirati alle tinte primaverili dell'azzurro, del verde, del rosa e del giallo. Un inno alla spensieratezza delle località marittime, baciate dal sole e dal vento. Un omaggio all'uomo che ama osare con classe e savoir faire. E soprattutto un richiamo diretto alla cultura visiva degli anni Ottanta, a Don Johnson e al serial-tv che ha reso famosa Miami.

L'uomo della P/E 2008 proposto da Missoni, Prada, DSquared2 è un novello Don Johnson che predilige i colori squillanti dell'estate, introducendo così un tocco bon-bon al guardaroba maschile avvezzo al rigore dei neri, grigi, blu e gessati.

Un colore su tutti ha la prevalenza in questa stagione: il rosa, in tutte le sue gradazioni. Rosa pastello per polo e camicie, rosa virato in ciclamino per giacche e maglioni annodati al collo, rosa salmone o albicocca per cravatte e accessori fashion. Il rosa accostato ai verdi brillanti, all'azzurro, al giallo, all'arancio. Tinta unita, ma anche fantasia cangiante, soprattutto per sciarpe e cravatte.

L'audacia delle scelte cromatiche è compensata dalla formalità delle linee, ben proporzionate e ispirate ai tagli classici dell'abito maschile. Giacche e pantaloni morbidi ma composti ed equilibrati per un uomo moderno che ama osare nel colore e nell'accessorio con un'eleganza naturale.

Per chi non ama il total look pastello, può accostare ai classici grigi e blu dettagli cromatici ispirati alle tinte primaverili. Molto in voga i colori pastello anche nel mondo dell'accessorio con mocassini, maxibag, cravatte e sciarpe variopinte.

Nessun commento: